Home Lifestyle Paola Perego, 40 anni di carriera tra successi, paure e molestie: un percorso di vita e professionale straordinario

Paola Perego, 40 anni di carriera tra successi, paure e molestie: un percorso di vita e professionale straordinario

Paola Perego e Angelo Madonia nel corso del programma “Ballando con le stelle” condotto da Milly Carlucci e Paolo Belli presso l’auditorium Rai del Foro Italico a Roma, 21 ottobre 2023. ANSA/CLAUDIO PERI

Paola Perego, celebre conduttrice televisiva italiana, festeggia i suoi 40 anni di carriera con una partecipazione speciale a Ballando con le stelle, il popolare programma di danza in onda il sabato sera su Rai1. In un’intervista al Corriere della Sera, Perego ha raccontato la sua carriera, iniziata a soli 16 anni come indossatrice e proseguita con l’assunzione da parte di Antenna3 Lombardia nel 1983. Durante l’intervista, la conduttrice ha anche parlato delle sue paure e degli attacchi di panico che ha affrontato nel corso degli anni.

Una carriera di successo tra Mediaset e Rai

Dopo il suo ingresso in Antenna3 Lombardia, Perego si è trasferita a Fininvest nel 1984, dove ha ottenuto il successo grazie a trasmissioni come Autostop, Azzurro, Premiatissima e Calciomania, che le hanno valso anche un Telegatto. Nel 1992, la conduttrice è passata alla Rai, dove ha condotto programmi come Mattina Due, Mezzogiorno in Famiglia, Mille Lire al mese con Pippo Baudo e Castrocaro con Paolo Bonolis. Nel 1997 è tornata alle reti Mediaset per debuttare a Forum, mentre nel 2003 ha condotto il programma Al posto tuo su Rai e la prima edizione del reality game La Talpa su Rai2, seguita da altre due edizioni di successo su Italia1.

Dalla televisione alla radio

Oltre alla sua carriera televisiva, Perego ha anche lavorato in radio. Nel 2010 è tornata in Rai per condurre il programma Se… a casa di Paol’ nel day-time della prima rete. Negli anni successivi, ha condotto diversi programmi, tra cui La vita in diretta, Domenica In e il morning show della domenica mattina di Rai2, che conduce insieme a Simona Ventura. Inoltre, ha anche condotto il programma radiofonico Touchè su Rai Radio2.

Un ritorno alla vita e alla libertà

Durante l’intervista, Perego ha anche parlato delle difficoltà che ha affrontato nel corso della sua carriera, tra cui le molestie subite sul lavoro. Ha raccontato di un episodio in cui un dirigente televisivo l’ha attaccata al muro, ma lei ha reagito difendendosi con una ginocchiata e sbattendo la porta in faccia. Inoltre, ha confessato di aver sofferto di attacchi di panico e di aver preso psicofarmaci per molti anni, che le hanno permesso di avere una vita ma che l’hanno anche privata delle emozioni. Tuttavia, ora Perego si sente finalmente libera e pronta a vivere appieno la sua carriera e la sua vita.