Home Selvaggia Lucarelli rinuncia all’evento contro la violenza sulle donne

Selvaggia Lucarelli rinuncia all’evento contro la violenza sulle donne

Selvaggia Lucarelli rinuncia all'evento contro la violenza sulle donne - ilvaporetto.com

Selvaggia Lucarelli rinuncia alla conduzione dell’evento contro la violenza sulle donne

Selvaggia Lucarelli ha preso la decisione di non condurre più l’evento in memoria di Chiara Ugolini, vittima di femminicidio, in programma per il 20 gennaio. Questa scelta è stata influenzata dagli ultimi avvenimenti che l’hanno coinvolta. La giornalista ha comunicato all’organizzazione della serata la sua intenzione di dare forfait per evitare che l’attenzione fosse deviata rispetto al tema centrale. Ha spiegato di non voler oscurare con la sua presenza l’importanza della serata, dedicata a una tematica attuale e delicata come quella della violenza sulle donne.

La decisione di Selvaggia Lucarelli

Dopo essere stata coinvolta nella vicenda legata al suicidio della titolare della pizzeria lodigiana, Giovanna Pedretti, Selvaggia Lucarelli ha deciso di fare un passo indietro. La giornalista ha preso questa decisione per evitare nuovi attacchi fuori contesto, come riportato da Tag24. La scelta di non condurre l’evento è stata influenzata anche dall’accaduto durante la presentazione del libro di Francesca Fialdini, durante il quale Selvaggia era stata incalzata sul caso Pedretti. La Lucarelli ha preferito evitare ulteriori situazioni simili, rinunciando alla conduzione dell’evento in memoria di Chiara Ugolini.

L’evento non sarà annullato

Nonostante la rinuncia di Selvaggia Lucarelli, l’evento in memoria di Chiara Ugolini non sarà annullato. Gli organizzatori hanno confermato che l’appuntamento si terrà come previsto. Anche la locandina condivisa sui social da Andrea Casta non include il nome di Selvaggia. La giornalista ha preso questa decisione per evitare che l’attenzione fosse deviata rispetto al tema centrale, dimostrando la sua sensibilità verso una tematica così delicata come quella della violenza sulle donne.