Home News Villa Sforza tra mito e realtà 2024: al via lo spettacolo a Lanuvio

Villa Sforza tra mito e realtà 2024: al via lo spettacolo a Lanuvio

Dal 14 giugno al 12 settembre, la storica Villa Sforza di Lanuvio diventa il cuore pulsante della cultura locale con la manifestazione “Villa Sforza tra mito e realtà”, che inizierà domani, venerdì 14 giugno, alle ore 18. Questo evento vedrà la dimora storica, sede dei resti del tempio di Giunone Sospita, animarsi con 16 spettacoli dal vivo.

Un progetto sostenuto dalla regione Lazio

L’iniziativa, promossa dal Vicesindaco Valeria Viglietti e sotto la direzione artistica di Mauro Ingafù, è stata finanziata dalla Regione Lazio. Per creare attesa e coinvolgere il pubblico, il regista locale Alessandro Grassi ha prodotto mini-video che introducono ogni spettacolo in programma.

Valorizzare i talenti locali

“La nostra intenzione,” spiega il Vicesindaco Viglietti, “era di realizzare un programma che permettesse ai nuovi talenti e agli artisti locali, già affermati, di valorizzare con diverse forme artistiche la nostra dimora storica. Il contributo dei piccoli concittadini sarà fondamentale per questa manifestazione, con l’obiettivo di rafforzare, soprattutto nelle giovani generazioni, un senso di appartenenza alla comunità e ai valori che essa rappresenta. Questa iniziativa,” conclude la Viglietti, “ruoterà intorno al mito della dea e del serpente, che sarà rappresentato in varie forme artistiche nei pressi del Tempio di Giunone Sospita.”

Programma completo degli eventi

Il programma dettagliato degli eventi è disponibile nella locandina dell’evento, offrendo una panoramica completa di tutte le attività previste.

Partecipa alla celebrazione culturale

Non perdere l’opportunità di partecipare a un’esperienza culturale straordinaria che unisce storia, arte e mitologia in una delle location più suggestive di Lanuvio. Scopri come Villa Sforza si anima tra mito e realtà, celebrando la ricca eredità culturale e storica del nostro territorio.